Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

utensili diamantati per
planetarie e monodisco

UTENSILI DIAMANTATI PER PLANETARIE E MONODISCO

- Placchetta a legante metallico BLU
- Placchetta a legante metallico VERDE
- Placchetta a legante metallico ROSSO
- Placchetta PCD max
- Placchetta PCD light
- Placchetta PCD split
- Placchetta BLACK SHARK
- Disco BLU
- Disco VERDE
- Disco ROSSO
- Disco PCD
- Disco BLACK SHARK

Grazie alla continua innovazione e ai progressi nell’applicazione del DIAMANTE SINTETICO, ed ai costanti miglioramenti sia sulle levigatrici che sugli utensili diamantati, BLASTRAC può offrire una gamma completa per ogni esigenza legata alla levigatura ed alla lucidatura, in particolare:


UTENSILI DIAMANTATI A LEGANTE METALLICO

La durezza delle superfici da trattare può variare considerevolmente, in particolare il CALCESTRUZZO può essere estremamente duro o estremamente tenero.
Quando ci si appresta alla LEVIGATURA come nel taglio TAGLIO, con utensili diamantati risulta essenziale LA SCELTA DEL CORRETTO LEGANTE, al fine di ottimizzare la VITA cioè la DURATA dell’utensile e le PRESTAZIONI cioè l’EFFICACIA e la VELOCITA’ DI INTERVENTO.

Al fine di rendere il più agevole ed immediata possibile la scelta del corretto legante e quindi il lavoro degli operatori,  BLASTRAC ha introdotto un semplice sistema basato su 3 COLORI:

BLU: UTENSILI a LEGANTE DURO per SUPERFICI TENERE E/O ABRASIVE ( ad esempio sabbia cemento, staggiati..)

VERDE: UTENSILI A LEGANTE MEDIO per SUPERFICI STANDARD

ROSSO: UTENSILI A LEGANTE TENERO per SUPERFICI DURE, PIASTRELLE

Recentemente BLASTRAC ha introdotto anche una nuova tipologia di utensile BLACK SHARK (colore NERO), che contiene una concentrazione di diamante particolarmente elevata, che rendono questo utensile particolarmente aggressivo e quindi ideale nell’ambito di asportazione di rivestimenti e su superfici particolarmente dure.
Per ciascun legante sono disponibili diverse GRANE - cioè diverse GRANULOMETRICHE che corrispondono alla diversa  dimensione della polvere di  diamante, per i diversi interventi: rimozione e sgrossatura,  preparazione, finitura.
Grazie al nuovo sistema di attacco rapido DIAMAG ad incastro e con calamita, la sostituzione degli UTENSILI è immediata senza l’impiego di martelli o altri utensili.

UTENSILI PCD (polycrystalline diamonds - con diamante policristallino)
Il diamante viene composto in una forma ad unghia in grado di raschiare la superficie, rendendo questa tipologia di utensile ideale per:

- Rimozione di resine a spessore
- Rimozione di colle, e residui di colla presenti dopo l’asportazione di piastrelle, linoleum, PVC.
- Rimozione di incrostazioni da vernici, gesso ed altri materiali.

- Esistono diverse configurazioni di utensili, al fine di poter impiegare questo tipo di diamante su macchine che hanno PESO e quindi una PRESSIONE DI MOLATURA diversi, e per interventi su  materiali di SPESSORE DIVERSO

PCD MAXI : da utilizzare sulle attrezzature più pesanti con una pressione di molatura superiore

PCD LIGHT: da utilizzare sulle attrezzature più leggere con una pressione di molatura inferiore

PDC SPLIT: frammenti di PCD vengono annegati in un legante metallico tenero. Ideali per la rimozione di materiali a basso spessore e per l’irruvidimento di superfici dure

UTENSILI DIMANTATI A LEGANTE RESINOIDE E FENOLICO
U
tilizzabili a secco o con acqua a seconda della superficie da trattare, per interventi di LUCIDATURA di calcestruzzo, massetti cementizi, marmi, graniti…

chi siamo - prodotti - tecnologie - noleggio - applicazioni - download - servizi - news - stampa - link - contatti